Trucioli di legno

Principalmente, i trucioli di legno costituiscono una materia prima per l'industria della lavorazione del legno, oltre ad essere impiegate come combustibile biogenico e rigenerativo per riscaldamenti a biomassa. I trucioli di legno sono composti esclusivamente da legna, essendo scarti delle attività boschive e forestali locali.

Durante la raccolta del legname, oltre a rizomi e foglie vengono rilasciati nel bosco anche altri sottoprodotti, i quali vengono poi essiccati e tritati sotto forma di trucioli di legno.

I riscaldamenti a trucioli di legno sono tra le forme di riscaldamento a legna più economiche, ma richiedono un'area di stoccaggio relativamente più ampia. Il materiale può essere stoccato il più delle volte nel sottotetto, ma anche all'aperto.